FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Macule

Con il termine di macula si intende un cambiamento di colore della pelle non accompagnato né da depressione né da elevazione e, quindi, non palpabile. Per convenzione esse presentano un diametro inferiore a 1 cm nel loro punto più ampio; macule di grandezza maggiore sono dette “macchie”.

Le malattie che possono causarle sono molteplici: tra queste rientrano la vitiligine e il cloasma.

Molte volte sono asintomatiche, mentre in alcuni casi possono essere accompagnate da prurito e/o desquamazione della cute.

Quali malattie si possono associare alle macule?

Le patologie che possono associarsi alla presenza di macule sono:

  • Nevi
  • Rosolia
  • Tinea versicolor
  • Toxoplasmosi
  • Vaiolo
  • Vitiligine
  • Cloasma
  • Dengue
  • Dermatofitosi
  • Ebola
  • Lebbra
  • Mollusco contagioso
  • Morbillo

Si ricorda che tale elenco non è esaustivo ed è sempre opportuno chiedere consulto al proprio medico, soprattutto in caso di sintomi persistenti.

Quali sono i rimedi contro le macule?

Poiché le condizioni mediche che risultano ad esse associabili sono diverse, al fine di identificare un trattamento adatto a risolvere la condizione è necessario individuare la patologia che ne è alla base e lavorare su di questa. E’ sempre consigliabile, in caso di insorgenza di macule, chiedere un consulto al proprio medico di fiducia.

Con le macule quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di malattie già precedentemente diagnosticate  (si veda l’elenco delle malattie associate).

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?