FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Emoglobinuria

Con questo termine si indica la presenza nell’urina di emoglobina, una proteina fondamentale nel sangue perché consente il trasporto dell’ossigeno e dell’anidride carbonica, ma che solitamente non è presente nelle urine.

Quali malattie si possono associare all’emoglobinuria?

Le patologie che possono associarsi ad emoglobinuria sono:

  • Infezioni renali
  • Malaria
  • Malattia da emoglobina C
  • Malattia da emoglobina S-C
  • Porpora trombotica trombocitopenica
  • Sindrome emolitico uremica
  • Tubercolosi
  • Tumore ai reni
  • Ustioni
  • Anemia falciforme
  • Anemia mediterranea (Talassemia)
  • Emoglobinuria parossistica notturna
  • Favismo
  • Glomerulonefrite acuta

Si rammenta che questo non è un elenco esaustivo e che sarebbe sempre opportuno consultare il proprio medico di fiducia qualora i sintomi persistano.

Quali sono i rimedi contro l’emoglobinuria?

Il suo rimedio dipende dalla condizione che l’ha determinata.

Con emoglobinuria quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di emoglobinuria è sempre necessario rivolgersi al proprio medico al fine di identificarne la causa e stabilire la terapia più corretta.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?