FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Disartria

Si tratta di una condizione che si caratterizza per la debolezza e difficoltà di controllare o coordinare i muscoli che vengono utilizzati per parlare.

Caratterizzata spesso da una parlata lenta o confusa e di difficile comprensione, il disturbo può essere provocato dall’assunzione di alcuni medicinali o da problematiche che riguardano il sistema nervoso.

Quali malattie si possono associare alla disartria?

Le patologie ad essa associabili sono le seguenti:

  • Miastenia gravis
  • Morbo di Parkinson
  • Sclerosi multipla
  • Aterosclerosi
  • Botulismo
  • Ictus
  • Malattia di Wilson

Si ricorda che questo elenco non è esaustivo e che sarebbe sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia in caso di sintomi persistenti.

Quali sono i rimedi contro la disatria?

Il suo trattamento dipende dalla soluzione delle cause scatenanti. Può, ad esempio, essere utile modificare l’assunzione di alcuni medicinali, mentre per altri può essere utile la logopedia. Lo specialista potrebbe suggerire l’impiego di altri metodi di comunicazione.

Con disartria quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di inspiegabili o improvvisi problemi a parlare è consigliabile rivolgersi al proprio medico.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?