FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Batteriuria

Consiste  nella presenza, all’interno delle urine appena emesse, di batteri in notevole quantità. Atteso che le urine, a differenza delle feci, sono sterili, la presenza di batteri al loro interno è solitamente indice di probabili infezioni in corso a carico del tratto urinario.

Quali malattie si possono associare a batteriuria?

Le patologie che si possono collegare alla presenza della batteriuria sono:

  • Pielonefrite
  • Trichomonas
  • Cistite
  • Clamidia
  • Uretrite

Si rammenta come tale elenco non sia esaustivo e come sia sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia in caso di sintomi persistenti.

Quali sono i rimedi contro la batteriuria?

La sua cura è a base di antibiotici. Durante la cura antibiotica è consigliabile riposare molto e mantenere una buona idratazione, anche a mezzo di tè e tisane; ciò perché l’assunzione di molti liquidi contribuisce a diluire la presenza dei batteri nella vescica e a facilitarne l’espulsione.

Con la batteriuria quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di batteriuria è sempre consigliabile rivolgersi al proprio medico per avere un comptente consiglio sul da farsi.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?