Negli ultimi mesi siamo stati sfidati da una nuova malattia – Covid-19 – causata da un nuovo virus. Mai come ora la Ricerca è stata fondamentale nell’affrontare questa sfida e lo dimostrano la quantità e la qualità della produzione scientifica recente.

 

La vicinanza tra laboratori e letto del paziente ha permesso a medici, ricercatori clinici e pre clinici di lavorare in stretta congiunzione con tanti strumenti, tra cui va annoverato l’aiuto della bioinformatica e dell’Intelligenza Artificiale.

 

Sono tanti gli ambiti di applicazione dei software e degli algoritmi di Intelligenza Artificiale in Humanitas: dalla radiologia alla chirurgia, all’ematologia. Data scientist e clinici lavorano fianco a fianco dando vita ad algoritmi intelligenti per ottenere diagnosi più accurate in minor tempo, predirre le risposte alle terapie e tracciare percorsi personalizzati per ogni paziente. Ma anche esplorare nuove possibilità, aprendo nuovi filoni di Ricerca.

 

A raccontarci i progetti sono i nostri specialisti che puoi sostenere con il tuo 5×1000. Inserisci il nostro codice fiscale 10125410158 sotto Ricerca Sanitaria nella tua dichiarazione dei redditi.

 

Sostieni la Ricerca guarda lontano!