Anche a te la Ricerca ha cambiato la vita? È questa la domanda che abbiamo fatto a Luisa, Gianluca e Marisa. Ognuno di loro ha affrontato un percorso di cura in Humanitas, ognuno di loro con una storia diversa da raccontare.

C’è chi come Marisa, dopo un linfoma, è riuscita ad avere un secondo figlio. C’è chi come Gianluca è diventato un campione paralimpico e chi come Luisa ha creato un progetto insieme ad altre donne contro il tumore al seno.

Sono queste le storie che ci motivano ogni giorno a continuare la nostra lotta alle malattie. Essere “dentro la vita” infatti per noi ha due dimensioni. Prima di tutto quella della Ricerca e della comprensione dei meccanismi della vita: soltanto studiando le malattie dall’interno possiamo sviluppare nuove diagnosi e nuove terapie.

Una seconda dimensione, altrettanto importante, è quella dell’essere “dentro la vita” dei nostri pazienti e non dimenticarci mai della sfida che costituiscono le loro storie, le loro sofferenze e le loro speranze.

Aiutaci anche tu a migliorare la vita di tante persone. Oggi puoi dare un contributo importante alla Ricerca Humanitas. Con il tuo 5×1000 puoi sostenere il prezioso lavoro dei nostri medici e dei nostri ricercatori.

Entra anche tu dentro la vita!