FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Vitamina F (Omega 3)

Che cos’è la vitamina F

Questa vitamina è composta da una miscela di due acidi grassi essenziali (AGE), l’acido linoleico e l’acido alfa-linoleico, ai quali si aggiunge l’acido arachidonico.

Questa vitamina non viene prodotta dal nostro organismo ma è una vitamina liposolubile; in quanto tale essa viene accumulata nel nostro organismo e non deve essere quindi assunta di continuo, attraverso i cibi. Il corpo la rilascia a piccole dosi quando il suo impiego viene considerato necessario.

Essendo sensibile al calore e alla luce, gli alimenti che la contengono vanno protetti dal sole e consumati preferibilmente freschi (o comunque dopo una breve cottura).

A che cosa serve la vitamina F?

L’Omega 3 reviene l’aterosclerosi ostacolando il deposito di trigliceridi e colesterolo all’interno delle arterie. Favorisce altresì la riduzione del peso corporeo e l’integrità di capelli e pelle.

In quali alimenti è presente la vitamina F?

Essa è presente soprattutto negli oli vegetali – di mais, girasole, di arachide e di soia –, in alcuna frutta oleosa (noce e mandorle) ed in alcuni pesci.

Qual è il fabbisogno giornaliero di vitamina F?

Ad oggi non ne è ancora stato individuato il fabbisogno giornaliero. Si sa però che il fabbisogno di acidi grassi insaturi aumenta in modo direttamente proporzionale alla quantità di acidi grassi saturi e di carboidrati ingeriti. Gli acidi grassi essenziali dovrebbero essere assunti nell’ordine dell’1% rispetto alle calorie totali.

Carenza di vitamina F

La sua carenza è una condizione abbastanza rara. Può però interessare soprattutto i bambini, provocando loro la formazione di pelle secca e desquamazione della stessa cute.

Eccesso di vitamina F

Non si registrano pericoli conosciuti che siano riconducibili ad un eccesso di vitamina F.

È vero che la vitamina F è molto utilizzata in cosmetica?

Sì, essa viene anche denominata “vitamina della pelle” grazie alle sue proprietà che la rendono utile a migliorare lo stato generale della nostra cute. Oltre a fare bene alla pelle, la vitamina F è ottima anche per i capelli. Nello specifico, essa mantiene la membrana cellulare e nutre la cute donandole morbidezza ed elasticità e stimolando la rigenerazione delle cellule.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?