FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Vescicole seminali

Conosciute anche col nome scientifico di vescichette seminali o spermatocisti, sono due ghiandole presenti esclusivamente nell’organismo maschile e appartenenti all’apparato riproduttivo. Unitamente alla prostata ed alle ghiandole bulbouretrali, formano il gruppo delle ghiandole sessuali accessorie. Sono poste, una per lato, al di sopra della prostata. La loro funzione è quella di secernere una sostanza vischiosa che, insieme agli spermatozoi prodotti dai testicoli e ad un complesso secreto prodotto dalle ghiandole bulbouretrali e dalla ghiandola prostatica, costituisce lo sperma.

Che cosa sono le vescicole seminali?

Sono due ghiandole che appartengono all’apparato riproduttivo maschile.

Queste due ghiandole – di forma ovoidale e della lunghezza di 5 centimetri circa – si prolungano nei dotti escretori che, a loro volta, sboccano nei dotti deferenti, deputati alla conduzione spermatica.

Le malattie che possono interessare le vescicole seminali, causando riduzione della fertilità o addirittura sterilità completa sono nello specifico tre: infezioni, emospermia (una condizione che si caratterizza per sanguinamenti delle mucose che rivestono le vescicole e che comporta la presenza di sangue nello sperma) e tumori (che costituisce un’eventualità più rara).

A cosa servono le vescicole seminali?

La loro funzione principale è quella di produrre una sostanza vischiosa che compone lo sperma, di cui costituisce circa i 2/3 del volume complessivo. Nel corso dell’eiaculazione, le due vescicole seminali subiscono una contrazione in virtù della quale riescono a convogliare il loro contenuto nei dotti deferenti; una volta raggiunti tali dotti, il secreto vescicolare si mescola con gli spermatozoi che arrivano dai testicoli.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?