FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Tachicardie atriali

Le tachicardie atriali sono dei ritmi tachicardici (frequenza > 100 battiti/minuto) in cui l’impulso elettrico cardiaco non si origina dal normale automatismo del nodo seno atriale, sito da cui di solito nasce il battito cardiaco.

Le tachicardie atriali hanno in genere origine focale, ossia l’impulso elettrico nasce in uno specifico sito dell’atrio destro o sinistro da cui si propaga in maniera centrifuga. Il loro meccanismo dipende dall’attivazione di un gruppo di cellule che emettono degli impulsi a frequenza elevata, sostituendosi al centro fisiologico del battito che è il nodo seno atriale.

Cardioversione elettrica esterna

Studio elettrofisiologico

Ablazione

Diagnostica

Elettrocardiogramma

Trattamenti

Terapia farmacologica (sia betabloccante sia con altri farmaci antiaritmici)

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

 

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?