FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Pressione intraoculare elevata

Definita in oftalmologia anche pressione endoculare o pressione endobulbare, è la pressione che risulta dall’equilibrio tra la secrezione di liquido da una parte del corpo ciliare (struttura che si trova dietro l’iride) e il suo deflusso dall’occhio. In condizioni fisiologiche tale ciclo continuo di produzione e riassorbimento permette di mantenere sempre una pressione positiva all’interno dell’occhio, compresa tra i 10 e i 20 millimetri di mercurio.

Qualora la pressione intraoculare superi i 20 millimetri di mercurio, si parla di pressione intraoculare elevata; se la condizione non è trattata può causare il glaucoma (grave affezione dell’occhio causata dall’incremento della pressione intraoculare che –  se non curata – comporta una progressiva compromissione del campo visivo).

Non tutti i casi di pressione intraoculare elevata determinano però dei problemi; esistono difatti diversi casi di pressione intraoculare elevata innocua.

Quali malattie si possono associare alla pressione intraoculare elevata?

Le patologie che possono esservi associate sono soprattutto le seguenti:

  • Retinoblastoma
  • Glaucoma

Si ricorda come tale elenco non sia esaustivo e si sempre bene chiedere consulto al proprio medico.

Quali sono i rimedi contro la pressione intraoculare elevata?

In alcuni casi le variazioni della pressione intraoculare potrebbero non necessitare di alcun trattamento, e lo specialista si limiterà pertanto a monitorare l’andamento della pressione con visite programmate e regolari. L’utilizzo di appositi colliri – da assumere dietro prescrizione medica – può contribuire a ridurre la pressione oculare. Nei casi più gravi l’abbassamento della pressione intraoculare può essere effettuato tramite intervento chirurgico.

Con la pressione intraoculare elevata quando rivolgersi al proprio medico?

Poiché esistono diversi casi in cui la sua presenza risulta del tutto innocua ma nel contempo le patologie che possono risultare associate a questa condizione sono piuttosto importanti, in caso di pressione intraoculare elevata è sempre opportuno chiedere un consulto allo specialista in oculistica.

 

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

 

 

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?