FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Pollachiuria

Con questo termine ci si riferisce, in ambito medico, ad un aumento della frequenza della minzione nell’arco delle 24 ore senza che aumenti necessariamente anche il volume totale dell’urina emessa.

Il termine deriva dal greco pollaki(s) che significa “spesso”, con “-uria” (suffisso che rimanda alla parola “urina”).

In alcuni casi può essere accompagnata da altri sintomi come bruciore e dolore, soprattutto all’atto della minzione.

Quali malattie si possono associare pollachiuria?

Le patologie che possono esservi associate sono le seguenti:

  • Colite
  • Ipertrofia prostatica beningna
  • Trichomonas
  • Tumore dell’ovaio
  • Ansia
  • Calcoli renali
  • Cancro alla prostata
  • Cancro della Vescica
  • Cistite
  • Colica renale

Si rammenta come tale elenco non sia esaustivo e sia sempre opportuno chiedere consulto al proprio medico.

Quali sono i rimedi contro la pollachiuria?

Poiché le condizioni mediche che possono provocarla sono tante e tutte diverse tra loro, al fine di sottoporsi a un trattamento mirato è bene individuare la condizione medica che ne è alla base.

Con la pollachiuria quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di pollachiuria è sempre raccomandabile rivolgersi al proprio medico di fiducia per avere un consulto.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

 

 

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?