FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Poliuria

E’ una condizione in cui si ha un abbondante produzione di quantità di urine associata ad un aumento della frequenza della minzione. Alla base possono esservi cause endocrine (come il diabete mellito, il diabete insipido e la sindrome di Cushing), psicologiche (ad esempio l’assunzione compulsiva di acqua), l’assunzione di alcuni farmaci (ad esempio i diuretici, ma anche il litio o le tetracicline), malattie (come l’anemia falciforme o la tachicardia parossistica sopraventricolare), complicanze renali (ad esempio malattie croniche renali, pielonefrite cronica, sindrome di Fanconi) o metaboliche (ad esempio un’ipercalcemia o una carenza di potassio).

Fra i sintomi che possono essere associati questo disturbo sono inclusi: emorragie all’occhio, cataratta e neuropatie periferiche, disidratazione, anemia, tachicardia e ipotensione posturale o bradicardia e aumento della pressione sanguigna. La loro comparsa dipende dalle cause alla base della poliuria.

Quali malattie si possono associare alla poliuria?

Le patologie associabili al problema sono le seguenti:

  • Malaria
  • Morbo di Graves – Basedow
  • Pielonefrite cronica
  • Prostatite
  • Anafilassi
  • Cancro alla prostata
  • Diabete
  • Diabete insipido
  • Iperparatiroidismo
  • Ipertiroidismo
  • Ipertrofia prostatica benigna

Si rammenta come questo non rappresenti un elenco esaustivo e che sarebbe sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia in caso di sintomi persistenti.

Quali sono i rimedi contro la poliuria?

Il rimedio migliore dipende dalla causa alla base. In generale è però necessario fronteggiare una perdita eccessiva di liquidi o di elettroliti.

Con poliuria quando rivolgersi al proprio medico?

In generale è consigliabile rivolgersi al medico se si producono più di 3 litri di urina al giorno. Non può invece essere considerata poliuria una condizione in cui ci si reca al bagno molte volte al giorno ma la quantità di urina emessa non è elevata.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?