FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Midriasi

Consiste in una condizione clinica in cui il diametro della pupilla supera i 5 mm. Associata solitamente ad una scarsa illuminazione, può anche essere causata dall’assunzione di medicinali, droghe o quantità elevate di alcol, da ictus o emorragie cerebrali, da traumi cranici, da forti emozioni, da asfissia o da patologie come il botulismo, il glaucoma o la paralisi del nervo oculare.

Può essere unilaterale (qualora riguardi solo un occhio) o bilaterale (quando riguarda entrambe le pupille). Si distinguono inoltre una midriasi reagente (in cui la pupilla reagisce se stimolata dalla luce) e una midriasi fissa (o “non reagente”, quando non reagisce agli stimoli luminosi). Quest’ultima forma è spesso segno di un problema irreversibile.

Quali malattie si possono associare alla midriasi?

Le patologie che possono associarsi a midriasi sono le seguenti:

  • Iridoplegia
  • Sindrome della pupilla tonica (o di Adie)
  • Botulismo
  • Glaucoma
  • Ictus

Si rammenta che questo non è un elenco esaustivo e che sarebbe sempre opportuno consultare il proprio medico di fiducia in caso di sintomi persistenti.

Quali sono i rimedi contro la midriasi?

Il rimedio migliore dipende dalla causa che è alla sua base. Molto spesso il trattamento di questa condizione prevede l’assunzione di farmaci.

Con midriasi quando rivolgersi al proprio medico?

E’ solitamente associata ad una patologia quando è associata ad abbagliamento e ad una vista sfocata. In presenza di questi sintomi solo rivolgendosi al proprio medico sarà possibile risalire alla causa del problema e individuarne la soluzione più adeguata.

Nel caso in cui sia associata ad un trauma cranico è bene rivolgersi al Pronto Soccorso. In caso di sospetto ictus è fondamentale chiamare subito un’ambulanza.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

 

 

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?