FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Labbra gonfie

Si tratta di una condizione che si caratterizza per l’aumento di volume di questa specifica parte del corpo. Può essere dovuto ad un eccessivo accumulo di liquidi (edema) o a un’infiammazione, a sua volta provocata da cause diverse.

Le condizioni mediche che possono essere associate al gonfiore delle labbra sono molteplici: si va dall’allergia (da contatto, alimentare, da farmaci), alla presenza di Herpes simplex, all’insufficienza renale o cardiaca (in tal caso il gonfiore alle labbra è conseguenza di un edema generalizzato), ma anche le scottature solari, le punture di insetto ed i traumi possono provocare tale problema.

Può essere accompagnato da una sensazione di riduzione della sensibilità e/o da prurito, e la parte gonfia può risultare calda e dolente.

In caso di reazione allergica, il gonfiore alle labbra può essere un sintomo dell’anafilassi (reazione allergica pericolosa e molto intensa, dovuta ad ipersensibilità verso una sostanza);  in tal caso possono manifestarsi anche prurito, vomito, nausea, tachicardia e difficoltà respiratorie.

Quali malattie si possono associare alle labbra gonfie?

Le patologie che possono essere associate a questa problematica sono:

  • Insufficienza cardiaca
  • Insufficienza renale
  • Punture di insetto
  • Scottature solari
  • Traumi
  • Acromegalia
  • Allergia alimentare
  • Allergia da contatto
  • Allergia da farmaci
  • Herpes simplex

Si rammenta che tale elenco non è esaustivo ed è sempre raccomandabile chiedere consulto al proprio medico.

Quali sono i rimedi contro le labbra gonfie?

Poiché alla loro origine possono esserci patologie molto diverse tra loro – ognuna delle quali è caratterizzata da approcci terapeutici differenti – al fine di approntare un trattamento adeguato è necessario individuare quale sia la condizione medica che è alla base della manifestazione di questo disturbo. È pertanto molto importante rivolgersi al proprio medico per un consulto.

Con le labbra gonfie quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di traumi gravi ed in presenza di patologie precedentemente diagnosticate (si veda l’elenco malattie associate).

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?