FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Infezione da Serratia

Come si contrae l’infezione da Serratia?

Il principale fattore di rischio nel contrarre questo tipo di infezione è il ricovero in ospedale (tra le specie più note e diffuse c’è la Serratia marcescens, che causa nell’uomo infezioni nosocomiali e opportunistiche), oltre al posizionamento di cateteri per via urinaria, endovenosa ed intraperitoneale ed all’inserimento di strumentazioni mediche al fine di agevolare la funzionalità respiratoria. Altri fattori di rischio includono sia le trasfusioni che le infusioni endovenose contaminate.

Sintomi e malattie associate all’infezione da Serratia

L’elenco dei sintomi che possono caratterizzarle include:

  1. shock settico
  2. insufficienza respiratoria
  3. febbre
  4. brividi

Tra le malattie associabili a questo tipo di infezione ci sono:

  1. infezioni oculari
  2. infezioni dei tessuti molli
  3. otite
  4. parotite
  5. infezioni del tratto urinario
  6. infezioni del tratto respiratorio
  7. meningite
  8. infezioni intra-addominali
  9. infezioni cutanee
  10. osteomielite e artrite
  11. endocardite

Che cos’è l’infezione da Serratia?

La Serratia è un genere batterico facente parte delle Enterobacteriaceae, famiglia all’interno della quale si trovano delle specie batteriche Gram-negative, asporigene, aerobie/anaerobie facoltative. Sono batteri di frequente presenti nel suolo, sulle piante, nelle acque superficiali e di scarico, negli insetti, negli animali e nell’uomo. Pur essendo piuttosto diffusi nell’ambiente, questi batteri non sono – a differenza di diversi altri batteri della famiglia Enterobacteriaceae – dei componenti comuni della flora fecale umana. Le infezioni da Serratia più diffuse sono quelle causate dalla specie Serratia marcescens, che causa nell’uomo infezioni nosocomiali e opportunistiche. Più rare sono le infezioni dovute ad altre specie (Serratia liquefaciens, Serratia rubidaea, Serratia plymuthica, Serratia odorifera e Serratia fonticola).

Cure e trattamenti

Le infezioni da Serratia di solito vengono trattate tramite terapia antibiotica. La prognosi dei pazienti con infezione da Serratia dipende molto dallo stato immunologico dei soggetti stessi: in caso di individui molto anziani o immunologicamente depressi, nei bambini e nelle persone che hanno subito più traumi (cd. politraumatizzati) l’infezione è solitamente più severa e la prognosi riservata.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate rappresentano delle indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico. In caso di malessere è consigliabile rivolgersi al proprio medico o recarsi al più vicino presidio di Pronto Soccorso.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?