FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Immunodeficienza

Si tratta di una condizione di ridotta efficienza del sistema immunitario, con conseguente maggior esposizione alle infezioni da parte dell’organismo. Si distingue tra immunodeficienza primitiva – cioè causata da un difetto genetico – e immunodeficienza secondaria, che è invece dovuta a infezioni virali o batteriche (come nel caso della più nota immunodeficienza, l’AIDS, il cui responsabile è il virus HIV) o da terapie immunosoppressive, come nel caso della cura dei tumori.

Le immunodeficienze primitive possono riguardare sia l’immunità innata sia quella adattativa e possono essere distinte in otto categorie: difetti congeniti dei fagociti (numero, funzione, entrambi); difetti dell’immunità innata; malattie autoinfiammatorie e difetti del complemento; immunodeficienze combinate T e B cellulari; sindromi ben-definite con immunodeficienza; immunodeficienze prevalentemente anticorpali; malattie da disregolazione immune (linfoistiocitosi emofagocitiche familiari e sindromi autoimmuni linfoproliferative, immunodeficienze con ipopigmentazione).

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?