FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Dolore durante i rapporti sessuali

Questo tipo di dolore può essere sintomo di molti problemi diversi, da quelli di natura strutturale a quelli psicologici. Particolarmente frequente nelle donne, può però colpire anche gli uomini e viene chiamato dispareunia quando si tratta di un dolore ricorrente o persistente ai genitali che colpisce appena prima, durante o dopo il rapporto sessuale.

Quali malattie si possono associare al dolore durante i rapporti sessuali?

Le patologie ad essi associabili sono le seguenti:

  • Tumore dell’ovaio
  • Vaginismo
  • Vaginite
  • Endometriosi
  • Epididimite
  • Gonorrea
  • Ipospadia
  • Malattia infiammatoria pelvica
  • Malattia di La Peyronie
  • Polipi uterini
  • Priapismo
  • Allergie
  • Cancro al collo dell’utero
  • Candida
  • Carcinoma della cervice uterina
  • Cervicite
  • Clamidia
  • Coccigodinia
  • Sindrome di Sjögren
  • Trichomonas

Si ricorda che questo elenco non è esaustivo e che sarebbe sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia in caso di sintomi persistenti.

Quali sono i rimedi contro il dolore durante i rapporti sessuali?

In caso di dolore nel corso di un rapporti sessuale può essere utile cercare di cambiare posizione per ridurre al minimo il dolore, impiegare lubrificanti o, nel caso in cui alla base del problema ci sia un’allergia, cambiare la marca di prodotti come profilattici o spermicidi.

Il rimedio definitivo può però essere trovato solo identificando la causa che ha scatenato il dolore. Talvolta può essere necessario sottoporsi ad un intervento chirurgico o assumere dei medicinali (ad esempio per far fronte ad un’infezione o a una carenza di ormoni), mentre altre volte è sufficiente l’impiego di prodotti ad uso topico. In altri casi – soprattutto qualora non vengano identificate delle cause fisiche – saranno invece più utili degli esercizi di rilassamento o per allenare il pavimento pelvico, la terapia o anche il counseling sessuale.

Con dolore durante i rapporti sessuali quando rivolgersi al proprio medico?

Da un punto di vista generale, quando il dolore durante i rapporti sessuali non è occasionale è sempre bene parlarne con il medico; difatti solo identificandone la causa e trattandola in modo opportuno è possibile risolvere il problema.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?