FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Convulsioni

Si tratta di rapidi ed incontrollabili tremori che sono dovuti ad un ciclo continuo di contrazione e rilassamento dei muscoli.

Quali malattie si possono associare alle convulsioni?

Le patologie ad esse associabili sono le seguenti:

  • Intossicazione da monossido di carbonio
  • Malaria
  • Malattia da graffio di gatto
  • Meningite
  • Pre-eclampsia
  • Dengue
  • Ebola
  • Epilessia
  • Tetano
  • Toxoplasmosi

Si rammenta che questo elenco non è esaustivo e che sarebbe sempre opportuno consultare il proprio medico di fiducia in caso di persistenza dei sintomi.

Quali sono i rimedi contro le convulsioni?

Nella maggior parte dei casi le convulsioni si fermano autonomamente, ma finché non si arrestano è importante che chi ne soffre non si faccia del male durante un attacco. Si consiglia quindi di far sdraiare la persona con la testa su un cuscino morbido. In caso di stato febbrile si possono assumere degli antipiretici ed eventualmente si può tentare di abbassare la temperatura corporea a mezzo di impacchi tiepidi.

Con convulsioni quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di convulsioni è opportuno rivolgersi al medico se i tremori durano più di 5 minuti e se si sospetta che alla loro base ci sia un problema medico serio (come, ad esempio, un’infezione o l’epilessia).

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

 

 

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?