FIRMA PER SOSTENERE LA RICERCA

Arteria femorale

E’ situata nella coscia ed è la continuazione dell’arteria iliaca esterna. Dal legamento inguinale discende tramite il canale degli adduttori per divenire infine arteria poplitea. Da essa originano diversi rami e anche l’arteria discendente del ginocchio nel canale adduttorio.

 

Che cos’è l’arteria femorale?

 

Si tratta di un’arteria che nasce dietro il legamento inguinale, attraversa la coscia e termina nel ginocchio. Essa origina diversi rami: l’arteria iliaca circonflessa superficiale, l’arteria epigastrica superficiale, l’arteria pudenda esterna superficiale, l’arteria pudenda esterna profonda, i rami muscolari e l’arteria profonda del femore.

 

A che cosa serve l’arteria femorale?

 

Essa consente la vascolarizzazione della regione pelvica e degli arti inferiori. Nello specifico: l’arteria iliaca circonflessa superficiale irrora la cute sopra la fascia e ai linfonodi inguinali superficiali; l’arteria epigastrica superficiale irrora i linfonodi inguinali superficiali, la fascia superficiale e la cute; l’arteria pudenda esterna superficiale irrora la cute dell’addome inferiore, del pene, dello scroto o delle labbra; l’arteria pudenda esterna profonda irrora la cute del perineo e dello scroto o delle grandi labbra; i rami muscolari irrorano il muscolo sartorio, il muscolo vasto mediale e gli adduttori. L’arteria profonda del femore infine irrora gli adduttori, gli estensori e i flessori.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.

 

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?

Quale progetto vuoi che Humanitas sostenga grazie al 5x1000?

QUALE PROGETTO VUOI CHE HUMANITAS
SOSTENGA GRAZIE AL TUO 5x1000?